PressNote  02|10

PressNote

Corridonia Mc, il 20 Aprile, 2010


8/11.04.2010 | Campionato Europeo CIK-FIA

Circuito Internazionale di Napoli - Sarno Sa



Il circuito internazionale di Sarno (NA) ha ospitato nelle giornate dell'8, 9, 10 e 11 aprile  la gara di apertura del Campionato Europeo CIK-FIA, con questa prima tappa esclusivamente dedicata alle classi più prestigiose del karting, la KZ1 e la KZ2.

Affluenza massiccia dei migliori piloti europei con circa 130 iscrizioni, di cui 88 nella sola categoria KZ2, dove a rappresentare i colori del team GoForFun è sceso in pista il nostro campione Marco Pizzuti.

Programma intenso che ha scandito nelle giornate di giovedì e venerdì le prove libere, nel sabato le  prove ufficiali e le manche di qualificazione protrattesi fino alla mattinata della domenica, per chiudere nel pomeriggio con le due finali di gara 1 e gara 2 per ogni categoria.

Il nostro Marco ha subito mostrato il suo talento, facendo segnare nelle prove libere del giovedì e del venerdì tempi eccezionali, sempre collocati nelle prime tre posizioni di classifica.

Aspettative alle stelle che si smorzano leggermente durante le prove di qualificazione del sabato mattina dove, causa alcuni problemi di set-up, non riesce a confermare le sue precedenti performances e registra l'undicesimo tempo. Nel pomeriggio, eseguite le opportune modifiche, Marco riesce subito a migliorare i suoi tempi ottenendo nelle tre manche rispettivamente il 7°, 6° e 6° piazzamento.

Nella manche finale della domenica mattina migliora ulteriormente le prestazioni, conquistando un 4° posto che riapre le speranze di salire sul podio.

In gara 1 della finale pomeridiana, un fortissimo ed improvviso acquazzone  costringe  i piloti a montare le gomme da bagnato e a sconvolgere, così, i set-up nel frattempo accuratamente messi a punto.

Marco parte in 10° posizione e già alla prima curva un contatto lo fa subito precipitare intorno alla 20° da dove, con la sua ecceziopnale grinta, riesce inesorabilmente a risalire, per concludere in 9° posizione.

In gara 2 la pista è di nuovo nelle condizioni ottimali dei giorni precedenti e il driver GoForFun riesce a mantenere la posizione di partenza senza troppe difficoltà e si avvia subito ad una rimonta fantastica che all’inizio del dodicesimo giro lo vede già in 4° posizione.

A tre giri dalla conclusione e con il pilota Zanchetta che lo procede con due secondi di distacco, Pizzuti sfodera il suo dna da campione e a quattro curve dal traguardo effettua un sorpasso spettacolare che lo porta in terza posizione ma nell’ultima curva, quando tutto sembrava ormai definito, una manovra scorretta del pilota Zanchetta lo spinge fuori pista e lo fa sfilare sotto la bandiera a scacchi in 5° posizione.

Risultato? Il nostro Marco Pizzuti ha perso il podio e Zanchetta è stato squalificato dalla gara!

Infinita amarezza per il pilota e per tutto il team Goforfun, ma innegabile la constatazione che si può ancora legittimamente ambire alle più alte posizioni del Campionato Europeo CIK-FIA, con la seconda gara di Campionato che potrà consentire  a Marco Pizzuti di migliorare la sua attuale sesta posizione nella classifica generale.


Un grande in bocca al lupo a Marco Pizzuti, affinché possa uscire vittorioso dalla prossima impegnativa sfida che lo vedrà cimentarsi a fine giugno nel circuito di Varennes in Francia.



ATTENZIONE

Potete scaricare il file pdf, il testo rtf e le immagini dalla pagina di download cliccando su questo testo

Archivio PressNoteArchivio_PressNote.html
01|10PressNote0110.html

Marco Pizzuti

125 KZ2

02|10
03|10PressNote0310.html